A proposito di Mara

Mara di Noia

Sono nata a Milano da una famiglia pugliese da generazioni, amante della cucina e delle feste familiari a tavola.

Uno dei miei primi ricordi è il rumore del matterello sul tavolo di legno dove, ogni domenica, mia mamma faceva la pasta fatta in casa.

La passione per la cucina è quindi nel mio DNA e molto presto ho iniziato ad aiutare mia mamma in cucina, con le ricette delle due nonne.

 

Quella per gli animali, dagli insetti alle balene, ha destato sconcerto e sorpresa nella mia famiglia come se fosse un’anomalia.

Raccoglievo lumache a cui cercavo di far mangiare l’insalata, e costringevo mia madre a salvare i pulcini al mercato nei giorni prima di Pasqua.

Divoravo documentari e sognavo di andare nella giungla a salvare i gorilla, e ogni Natale chiedevo a Gesù Bambino di portarmi in regalo un cavallo nero, e di farmelo trovare in cameretta.

A cinque anni chiesi a mio padre come si chiamava il medico degli animali e lui mi disse: «veterinario».
«Ecco, voglio fare questo», dichiarai. 

 

Mi sono iscritta a Medicina Veterinaria a diciannove anni, con una passione bruciante per lo studio della la medicina e gli animali, e da allora non ho più smesso di studiare. 

Già da studentessa l’amore per gli animali e le nostre tradizioni alimentari hanno creato in me dei contrasti tali da decidere di smettere di mangiarli, cosi negli anni, sono diventata prima vegetariana e poi vegan, scoprendo l’alimentazione vegetale e tutto il mondo dell’alimentazione per la salute.

Ho deciso di approfondire questi argomenti dopo la laurea in medicina veterinaria con un diploma in Terapia alimentare e un Master in alimentazione vegetale e oggi posso dire che il cerchio si è chiuso, occupandomi quindi di alimentazione sana sia per le persone che per gli animali.

Ho creato un sito di alimentazione e benessere, Vegachef, e mi sono iscritta all’albo dei giornalisti non professionisti della Lombardia per occuparmi di divulgazione scientifica e ho cominciato a portarlo ovunque mi chiamassero i miei argomenti.

Cosi ho avuto il piacere di essere ospite fissa a diverse trasmissioni televisive tra le quali:  

  • stagione 2015-2016: Rai2 Cronache Animali di Massimiliano Ossini con le ricette per tutta la famiglia, animali compresi e come medico veterinario 
  •  Marzo 2016: ospite di Bruno Vespa a Porta a Porta;
  • collaborazione con Telecolor per le rubriche Laboratorio Salute e Cani e Gatti e Compagnia;

Per la radio:

  • dal 2013 con Davide Cavalieri di RadioBau
  • dal 2019 web radio del gruppo Mediaset Montecarlo, dove tengo tuttora una rubrica quotidiana di salute e benessere che si chiama Solo Cose Belle 
  • ospite fissa di Radio24 (2016 -17) nella trasmissione di Rosita Celentano e Angelo Vaira, Chiedimi se sono felice, con una rubrica di alimentazione per tutta la famiglia.  

Mi piace condividere questi argomenti anche attraverso la scrittura, e cosi sono nati i primi ricettari e il primo romanzo.

Inoltre ho collaboro con la rivista Funny Vegan, magazine di alimentazione e lifestyle.

Nel frattempo continuo a cercare e studiare la medicina complementare e le  terapie più dolci, in accordo con la natura e l’ambiente, che siano sostenibili e prive di effetti collaterali. Ma  soprattutto che ci aiutino a stare meglio in questa vita, e a vivere in armonia. 

 

Per maggiori informazioni su di me, visita il mio profilo Linkedin